Controversie tra società e conflitto di interessi

Non costituisce, di per sè, conflitto di interessi (art. 24 cdf) l’assunzione di un mandato difensivo conferito da una società per agire contro altra società, allorché l’avvocato sia difensore, in altre vertenze, di un soggetto (nella specie, persona fisica) socio di entrambe le società ed anche amministratore (nella specie, della seconda).

Consiglio Nazionale Forense (pres. Greco, rel. Napoli), sentenza n. 77 del 13 marzo 2024

NOTA:
In arg. cfr. pure Corte di Cassazione (pres. Virgilio, rel. Nazzicone), SS.UU, sentenza n. 8337 del 15 marzo 2022.

Classificazione

- Decisione: Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 77 del 13 Maggio 2024 (accoglie) (assoluzione)
- Consiglio territoriale: CDD Bologna, delibera del 21 Dicembre 2021 (sospensione)
Giurisprudenza CNF

Related Articles

0 Comment