Procedimento disciplinare e condanna alle spese

L’art. 91 c.p.c. contiene una disposizione di portata e carattere generali applicabili ad ogni genere di giudizio, ivi compreso quello dinanzi al Consiglio Nazionale Forense (Nel caso di specie, il CNF disponeva comunque la compensazione integrale delle spese tra COA ed appellante, stante la reciprocità della soccombenza).

Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Perfetti, rel. Merli), sentenza del 16 luglio 2015, n. 97

NOTA:
In senso conforme, Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Salazar, rel. Borsacchi), sentenza del 5 giugno 2014, n. 76, Consiglio Nazionale Forense (pres. f.f. Salazar, rel. Borsacchi), sentenza del 18 marzo 2014, n. 24. Contra, Consiglio Nazionale Forense (pres. Cagnani, rel. Rossi), sentenza del 10 gennaio 1997, n. 4.

Classificazione

- Decisione: Consiglio Nazionale Forense, sentenza n. 97 del 16 Luglio 2015 (accoglie) (avvertimento)
- Consiglio territoriale: COA Treviso, delibera (censura)
- Decisione correlata: Corte di Cassazione n. 15819 del 29 Luglio 2016 (accoglie)
Giurisprudenza CNF

Related Articles

0 Comment