Espressioni sconvenienti ed offensive negli scritti difensivi

Si rende responsabile della violazione dell’art. 52 C.D.F. l’Avvocato che, in uno scritto difensivo, addebiti al Collega di controparte un comportamento processuale sleale e deontologicamente poco corretto nonché un contegno indecoroso e molto disonesto. Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli (pres. Amodio, rel. Andreottola), decisione n. 37 del 13 ottobre 2020

Read More &#8594

La suitas quale elemento soggettivo sufficiente dell’illecito disciplinare

Ai fini della sussistenza dell’illecito disciplinare è sufficiente la suitas della condotta intesa come volontà consapevole dell’atto che si compie, dovendo la coscienza e la volontà essere interpretate in rapporto alla possibilità di esercitare sul proprio comportamento un controllo finalistico e, quindi, di dominarlo. Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli (pres. Amodio, rel. Andreottola), decisione […]

Read More &#8594

Sentenza penale dichiarativa della prescrizione e giudicato nel procedimento disciplinare – Insussistenza

In applicazione dell’art. 653 c.p.p., la sentenza penale irrevocabile di assoluzione dell’avvocato ha efficacia di giudicato nel procedimento disciplinare a carico dello stesso, quanto all’accertamento che il fatto non sussiste o non costituisce illecito penale ovvero che l’imputato non lo ha commesso. Priva di tali effetti è, invece, la sentenza che dichiari la prescrizione del […]

Read More &#8594

Erronea o omessa indicazione, nell’incolpazione, della norma violata – Irrilevanza

Ai fini della validità dell’incolpazione e, quindi, del procedimento, non è rilevante l’omessa o errata indicazione della norma specifica violata, qualora la contestazione disciplinare contenga una adeguata indicazione della condotta oggetto di addebito tale da consentire il pieno esercizio del diritto di difesa da parte dell’incolpato. Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli (pres. De Angelis, […]

Read More &#8594

Prescrizione dell’azione disciplinare

Alla diversa natura delle differenti fasi del procedimento disciplinare (natura amministrativa, per la fase davanti ai Consigli Distrettuali di Disciplina, e natura giurisdizionale davanti al Consiglio Nazionale Forense e nelle eventuali fasi successive dell’impugnazione innanzi alla Sezioni Unite e del giudizio di rinvio fino al passaggio in giudicato della sentenza) consegue la diversa disciplina dell’interruzione […]

Read More &#8594

Sentenza di applicazione della pena su richiesta delle parti (c.d. patteggiamento) – Sua efficacia nel procedimento disciplinare

In applicazione dell’art. 653 c.p.p., come richiamato dall’art. 445 c.p.p., la sentenza penale irrevocabile di condanna dell’avvocato, resa ai sensi dell’art. 444 c.p.p., ha efficacia di giudicato nel procedimento disciplinare a carico dello stesso, quanto all’accertamento della sussistenza del fatto e della sua illiceità penale ed all’affermazione che l’imputato lo ha commesso. Consiglio distrettuale di […]

Read More &#8594

Sentenza penale irrevocabile di condanna e rilevanza della stessa nel procedimento disciplinare – Autonomia del procedimento disciplinare nella valutazione della condotta del condannato

In caso di sentenza penale irrevocabile, la cui efficacia di giudicato nel procedimento disciplinare attiene alla prova dei fatti accertati, resta riservata al Giudice della deontologia, stante l’autonomia dei rispettivi procedimenti, la valutazione della rilevanza disciplinare del comportamento del condannato, tenuto conto degli elementi probatori disponibili. Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli (pres. De Angelis, […]

Read More &#8594

Durata della sospensione dall’esercizio professionale- Dalla sanzione va detratta la sospensione già sofferta in sede cautelare

La durata della sospensione dall’esercizio della professione forense, già scontata, quando è direttamente collegata ai fatti oggetto di valutazione disciplinare, va computata in applicazione del principi generali del favor rei e del favor libertatis, unitamente all’assorbente principio di “fungibilità” della pena ex art. 657 c.p.p. Consiglio distrettuale di disciplina di Napoli (pres. De Angelis, rel. […]

Read More &#8594